Il gioco e la dimensione metalinguistica: riflessioni sull’insegnamento grammaticale

Autori

  • Giulia Addazi Università per Stranieri di Siena

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.2704-8128/10846

Parole chiave:

didattica dell'italiano, grammatica italiana, approccio ludico alla didattica, consapevolezza metalinguistica, didattica della grammatica

Abstract

Il contributo espone alcune riflessioni teoriche sul gioco come strumento didattico per il potenziamento della consapevolezza metalinguistica. Dopo una breve ricognizione sull’etica del gioco e un inquadramento pedagogico della didattica ludica, il contributo sostiene la necessità di profonde modifiche nell’insegnamento grammaticale tradizionale. Infine, si propone di sperimentare l’enigmistica in classe come metodo di sostegno e potenziamento della consapevolezza metalinguistica.

Downloads

Pubblicato

2020-05-15

Come citare

Addazi, G. (2020). Il gioco e la dimensione metalinguistica: riflessioni sull’insegnamento grammaticale. Italiano a Scuola, 2(1), 19-38. https://doi.org/10.6092/issn.2704-8128/10846

Fascicolo

Sezione

Ricerca